Giulia

“Mi manca solo il coraggio…”

Così si concludevano i miei discorsi allo specchio sull’eventualità di diventare hostess di bordo…non ho paura del mare, mi fido ciecamente delle capacità professionali di capitan Vittorio, non soffro il mal di mare e soprattutto questa Goyave è davvero comoda! …eppure l’idea di “accantonare” la vita sulla terra ferma un po’ mi spaventava e mi sembrava un atto da esseri estremamente avventurosi…cosa che io non sono! Ma dopo ore e ore di ragionamenti con me stessa e con il mio compagno ed ore e ore di navigazione accompagnate da una sensazione di totale benessere, mi sono detta: “È ciò che desidero. Non posso, non devo avere paura di trasformare una passione in una professione!” E allora eccomi qua, piena di entusiasmo e motivazione, a muovere i primi passi come hostess sulla Goyave…pronta ad aiutare i nostri ospiti nelle mansioni del quotidiano, dalla pulizia degli spazi comuni all’approvvigionamento della cambusa, dalla preparazione dei pasti al riordino della cucina. Felice di farvi conoscere le mie ricette e di seguire le vostre proposte culinarie…siate però clementi e non chiedetemi uno stracotto con 3-4 ore di lenta cottura!!!…come dice capitan Vittorio “Non dimentichiamoci che siamo in barca a vela!” 

Per la cronaca, ma anche per farmi pubblicità, quando non faccio la hostess, faccio la host della Casa Vacanze “Sassi Sparsi” nel centro storico di Portoferraio all’Isola d’Elba. Si tratta di una porzione indipendente di appartamento composta da: piccolo ingresso in comune, ampia camera matrimoniale (con aria condizionata), bagno privato con box doccia, cucinotto e comoda terrazza attrezzata. Per chi fosse interessato può consultare la pagina dedicata su questo sito…